Processista d'impianto

Inserzionista:
Urbania S.r.l.
Provincia:
Palermo
Data inserimento:
18/09/2019
Tipologia Contrattuale:
Contratto a tempo determinato

Cercasi figura di processista d'impianto, Laureato in Ing. Chimica o Ambientale (preferibile) anche con poca esperienza o neolaureato, per la gestione di impianto TMB.

L'appalto ha una durata da 6 a 12 mesi - Contratto Full Time a tempo determinato.



Job Description:

1. Processista d’Impianto (PR)

RUOLO PROCESSISTA

POSIZIONE GERARCHICA

· Risponde al Responsabile Impianto

MANSIONI

E’ responsabile dell’organizzazione, programmazione e supervisione dei controlli analitici e di processo per la produzione di biostabilizzato verificando la conformità dei processi rispetto a quanto prescritto da AIA e dall’impianto di destino.

L’obiettivo è garantire:

· il rispetto delle prescrizioni AIA e l’efficienza del processo biologico di produzione del biostabilizzato

· la produzione di biostabilizzato con caratteristiche chimico fisiche coerenti con le prescrizioni dell’impianto di destino



In particolare il Processista:

· definisce le modalità di campionamento e i parametri da analizzare per ottemperare alle prescrizioni dell’AIA e/o utili a verificare l’efficienza dei processi biologici e chimico fisici;

· monitora i parametri da controllare con frequenze, modalità e valori di riferimento necessari a controllare l’andamento dei processi produttivi;

· analizza i risultati analitici e i dati di monitoraggio delle prestazioni dell’impianto individuando gli scostamenti dai risultati rispetto a quanto prescritto e/o atteso e individuando possibili cause e relative soluzioni di ripristino

· garantisce l’esecuzione delle verifiche obbligatorie previste dall’AIA nel rispetto delle specifiche scadenze, segnalando tempestivamente, se possibile anticipatamente, gli andamenti che possono generare il mancato rispetto dei requisiti di legge o delle produzioni attese





REQUISITI MINIMI D’ACCESSO

· Conoscenza della normativa e delle problematiche relative al trattamento e gestione dei rifiuti.

REQUISITI PROFESSIONALI

· Approfondita conoscenza delle procedure di competenza del sistema di gestione aziendale

· Conoscenza degli strumenti informatici in dotazione.

COMPETENZE AREA INTELLETTUALE

· Capacità di analizzare e risolvere problemi di processo

· Pensiero innovativo

COMPETENZE AREA MANAGERIALE

· Rapidità di acquisizione di informazioni specialistiche

· Capacità organizzativa e realizzativa del lavoro

COMPETENZE AREA RELAZIONALE

· Capacità di relazione con collaboratori e fornitori

· Formazione dei collaboratori