Responsabile di produzione

Inserzionista:
ORMA Srl
Provincia:
Como
Data inserimento:
20/07/2022
Tipologia Contrattuale:
Contratto a tempo indeterminato

Orma Srl è una società di consulenza specializzata nelle Risorse Umane, che da oltre 20 anni promuove la valorizzazione del Capitale Umano e l’incontro tra persone interessate a una svolta lavorativa e aziende del territorio.

La società nostra cliente è una storica realtà che progetta e produce apparecchiature elettriche/elettroniche. Per loro siamo alla ricerca di un

RESPONSABILE DI PRODUZIONE

che, con esperienza maturata nella gestione della produzione industriale, si occuperà di:

• ridefinizione della distribuzione della lavorazione sui terzisti selezionati
• pianificazione mensile dei lanci di produzione
• avviamento nuovi prodotti
• gestione e mantenimento della certificazione della qualità aziendale
• gestione del personale in staff

La Risorsa ideale sarà in possesso di:

• Diploma/Laurea preferibilmente in discipline tecniche, con buona cultura generale
• Competenza nell’elaborare modelli produttivi in linea con le esigenze aziendali
• Buona conoscenza dei principali strumenti informatici
• Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
• Disponibilità ad eventuali trasferte

Completano il profilo: eccellenti capacità organizzative e gestionali, problem solving, ottime doti relazionali e di coordinamento.

L’Azienda assicura un contesto nel quale potersi affermare personalmente e professionalmente.

“Avere un'idea, è un'ottima cosa. Ma è ancora meglio sapere come portarla avanti”

Inviare curriculum indicando il riferimento T/2109 nell'oggetto della mail.

Verranno contattati solo i candidati ritenuti in linea con il profilo.

Autorizzazione Ministeriale n° 655/RS del 13/09/04.

Il presente annuncio si rivolge ai candidati di ambo i sessi (L. 903/77).

I candidati potranno inviare la propria risposta rilasciando specifica autorizzazione ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 30 giugno 2006 n°196 - “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 - “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali".