Addetto impianto trattamento acque ref...

Inserzionista:
GSXecutive
Provincia:
Brescia
Data inserimento:
27/05/2021
Tipologia Contrattuale:
Contratto a tempo indeterminato

Importante gruppo a livello internazionale esperto nello smaltimento dei rifiuti pericolosi. Il gruppo offre un servizio completo per lo smaltimento ecocompatibile ed è attivo nei seguenti settori: riciclaggio di solventi, smaltimento , ingegneria , logistica , servizi industriali e pulizia industriale, nonché analisi ambientale e dei rifiuti .

Competenze richieste
Il capo impianto ideale possiede una laurea in Ingegneria chimica o un titolo accademico equipollente. Ha maturato un’esperienza di almeno 5 anni all’interno di impianti di trattamento rifiuti liquidi (fisico-chimico e biologico), sviluppando competenze in materia di naormativa ambientale e di conduzione e gestione degli impianti

Conoscenza della normativa sulla sicurezza D.Lgs. 81/2008 e della normativa ambientale;
Esperienza pregressa in impianti di trattamento rifiuti industriali pericolosi;


Dettagli
Il capo impianto avrà quindi le seguenti responsabilità:

• Trattamento dei rifiuti liquidi pericolosi e non pericolosi con trattamento chimico-fisico, biologico e in evaporatore
• valutazione delle richieste di nuovi rifiuti con commessa di prova in laboratorio
• Controllo dei rifiuti in ingresso
• Trattamento chimico fisico in reattore con reagenti diversi
• Uso di una filtropressa
• Uso di un evaporatore in sottovuoto a tre stadi
• Sorveglianza di scarico di rifiuto


Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03. I dati personali contenuti nei c.v. saranno trattati e conservati esclusivamente per finalità di selezione, nel rispetto del D.lgs.vo 196/2003 e s.m.i e del Regolamento (UE) 2016/679. I dati personali contenuti nei c.v. saranno trattati e conservati esclusivamente per finalità di selezione, nel rispetto del D.lgs.vo 196/2003 e s.m.i e del Regolamento (UE) 2016/679.

STESSA CATEGORIA