Responsabile laboratorio chimico in im...

Inserzionista:
GSXecutive
Provincia:
Brescia
Data inserimento:
23/04/2021
Tipologia Contrattuale:
Contratto a tempo indeterminato
Annuncio valido anche per:
Cremona, Lodi, Milano

Importante gruppo industriale italiano, i cui valori sono orientati alla tutela e al rispetto dell'ambiente, operante nel settore del trattamento e depurazione di liquidi industriali, con oltre 100 anni di storia nel mercato locale ed estero, applicato a diversi settori . La divisione specifica con la quale ci interfacciamo è specializzata nella gestione di rifiuti industriali ed il loro recupero finalizzato al riutilizzo.

Siamo alla ricerca di 2 figure, per due differenti sedi (Brescia e Lodi).

Per entrambe le figure si richiedono:
Formazione in materie chimiche, ad esempio un diploma di perito o una laurea in chimica, scienze farmaceutiche, o equivalenti; preferibilmente con specializzazione in chimica organica ed inorganica.
Necessaria pregressa esperienza in un ruolo operativo all'interno di laboratori di analisi chimiche, grazie alla quale avrà acquisito autonomia nell'esecuzione di analisi approfondite.
Idealmente il professionista ricercato ha già avuto modo di maturare 5-7 anni di esperienza in impianti industriali con reparto di depurazione, eventualmente anche coordinando e gestendo dei colleghi.
Indispensabile è la capacità di operare in conformità alle normative ISO e con sistemi di qualità per laboratori accreditati (UNI EN ISO IEC 17025)


Dettagli
Il responsabile di laboratorio si occuperà di gestire nella sua sede di riferimento un team di due persone impiegate nel laboratorio interno, che si occupano prevalentemente del controllo analitico delle sostanze in ingresso ed in uscita dal sito produttivo (impianto chimico-fisico)
Inoltre si occupa di:
- Portare a termine le analisi richieste, nel tempo e nei metodi previsti, delegando e coordinando i colleghi nelle loro mansioni quotidiane.
- Seguire lo svolgimento di nuovi trattamenti per rifiuti liquidi in entrata.
- Verificare che ogni attività venga eseguita nel rispetto della Normativa ambientale vigente. AIA o ARPA
- Relazionarsi giornalmente con i colleghi dell'impianto chimico-fisico, per quanto riguarda trattamenti e analisi di sostanze.
- Lavoro ambivalente, svolto in laboratorio ma anche presso l'impianto chimico-fisico.

STESSA CATEGORIA