Docente lingua inglese e coordinatore ...

Inserzionista:
Time Vision Scarl
Provincia:
Salerno
Data inserimento:
06/10/2020
Tipologia Contrattuale:
Contratto a tempo determinato

Time Vision Scarl, Agenzia per il Lavoro accreditata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ricerca per azienda cliente operante nel settore della consulenza alle aziende, n. 1 docente lingua inglese e coordinatore didattico.
La risorsa dovrà occuparsi di svolgere ripetizioni e lezioni di lingua inglese oltre che attività di esaminatore agli esami di fine corso. Successivamente la risorsa, ad ampliamento platea di corsisti, dovrà anche svolgere il ruolo di coordinatore didattico gestendo l’offerta dei corsi in lingua inglese e la selezione di ulteriori docenti. La platea dei discenti è varia: i corsi (sia in presenza che in modalità FAD) saranno rivolti sia a personale aziendale sia a privati, con target diversi sia per fascia di età che per livello di competenza della lingua. Si richiede almeno 1-2 anni di esperienza e competenza nell’utilizzo della LIM. Si richiede espressamente il conseguimento della laurea Magistrale in Lingua. Orario, inizialmente, part-time (20/25 ore a settimana), sarà successivamente trasformato in un full-time. La risorsa ideale avrà dunque disponibilità completa per l’attività, anche per corsi che si svolgono nel week end. È richiesta altresì residenza in comuni limitrofi. Retribuzione e modalità contrattuale da concordare in base all’esperienza pregressa.

Requisiti richiesti:
- Esperienza pregressa, nella medesima mansione
- Disponibilità
- Motivazione
- Residenza in comuni limitrofi

Sede di lavoro: Pagani (Sa)

Orario di lavoro: Part-time

Gli interessati possono candidarsi inviando il proprio curriculum vitae aggiornato, completo di autorizzazione al trattamento dati per le finalità di risposta al presente annuncio in conformità alle disposizioni del Regolamento EU 2016/679

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.